112
In panchina. Un'altra volta, per la terza partita consecutiva. Dopo Empoli e Crotone, anche nel big match di domani sera, contro la Roma, Carlos Bacca non dovrebbe partire titolare: Vincenzo Montella è infatti intenzionato a puntare nuovamente su Gianluca Lapadula. "La sua condizione fisica è cresciuta tantissimo rispetto a gennaio. Ha inciso nel tipo di partite che mi aspettavo", ha detto oggi l'allenatore del Milan in conferenza stampa. Un attestato di stima per l'ex Pescara, che equivale a una nuova bocciatura per il Peluca.

CESSIONE DIFFICILE - Che Bacca non rientri più nel progetto del club di via Aldo Rossi è abbastanza chiaro, visto che Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone sono alla ricerca di un nuovo centravanti su cui puntare per il prossimo anno. Dai sogni Morata e Aubameyang, all'idea Kalinic, sono tanti i profili studiati. A fargli spazio sarà il colombiano, che a bilancio risulta ancora con un valore di circa 20 milioni di euro. Per permettere ai rossoneri di non mettere a bilancio una minusvalenza, ed essere quindi ceduto a questa cifra, il classe '86 avrebbe bisogno di mettersi in mostra, cosa che invece non sta succedendo in queste settimane. Marsiglia, Arsenal e lo stesso Siviglia lo seguono da tempo, il Milan aspetta offerte. E Bacca, intanto, si prepara a guardare tutti dalla panchina.