3
Tornato ieri in Italia dopo gli impegni con la propria nazionale, Keisuke Honda è tornato oggi ad allenarsi con il gruppo a Milanello. Il giapponese però non ha preso parte alla partitella finale, il che suggerisce che difficilmente il trequartista possa giocare dal primo minuto con il Palermo. Con ogni probabilità dunque sarà corsa a due per l'ultima maglia disponibile nel tridente del Milan, completato da Menez e Destro: il ballottaggio sarà tra Suso, brillante nell'amichevole contro la Reggiana, e Alessio Cerci, non impiegato dal ct azzurro Conte.


FA