Commenta per primo

Il Milan si appresta ad ospitare il Barcellona e Massimiliano Allegri non sta nella pelle: "Vivere queste serate è il sogno di tutti".

Il tecnico rossonero prosegue: "Il Barcellona è la squadra più forte del mondo - dice - dobbiamo cercare di vincere giocando bene e sfruttando al massimo le occasioni che riusciamo a creare, anche perchè a Barcellona nei primi 20' ne abbiamo avute parecchie".

Poi prosegue: "È difficile giocare  contro il Barcellona, perché hanno tecnica e riescono a variare il ritmo della partita, sono bravi ad accelerare e a rallentare. Ci vorrà molto equilibrio, non dovremo spazientirci ma bisognerà giocare un pò più alti e far sì che il Barcellona abbia meno possesso palla".

Sulla formazione: "Non ho grandi dubbi: devo decidere chi giocherà tra Pato e Robinho, a centrocampo valuterò nel pomeriggio la condizione di Seedorf e in difesa rientrerà Zambrotta".

Poi su Cassano: "È stato un piacere rivederlo a Milanello, speriamo di riaverlo nella migliore condizione e nel più breve tempo possibile".