14
Silvio Berlusconi, ex presidente del Milan, ha parlato a margine dell'evento per la presentazione del libro di Arrigo Sacchi, della cessione societaria a Li Yonghong: "Era una necessità per il gruppo Mediaset e la mia famiglia. Le spese erano diventate troppe, soprattutto con l'avvento dei petrolieri che hanno fatto lievitare i prezzi. La vendita a Li Yonghong fu determinata dalla sua grande decisione nell'effettuare l'investimento, ma ci aspettavamo che si affidasse a dei professionisti e dirigenti diversi. Non è stato così, poi ha avuto tanti guai dal punto di vista aziendale. Ora c'è un fondo di investimento che vuole riportare il Milan al top, per poi cederlo a qualcuno che sia affidabile. Io non potrei più tornare, oggi sono tornato a occuparmi di altre cose".