63
Il Milan vuole Mattia Perin. Un interesse datato che quest'estate si è trasformato in una vera e propria richiesta al Genoa, al quale il 21enne portiere di Latina è legato fino al 2017. I continui problemi fisici di Abbiati, la scarsa affidabilità di Gabriel e soprattutto del nuovo arrivato Agazzi hanno spinto Galliani ad alzare il telefono e a chiamare l'amico Preziosi, che al momento considera il numero uno passato per Padova incedibile.

PROPOSTA - Secondo quanto scrive Tuttosport alla prima chiacchierata informativa ha fatto seguito una proposta su carta intestata: il Milan ha offerto il cartellino di Zapata più un conguaglio economico (di circa tre milioni di euro), proposta rispedita al mittente dal Genoa, che valuta Perin almeno 15 milioni di euro. Il Milan non molla la presa e presto tornerà alla carica, magari già da questo weekend. Adriano Galliani ed Enrico Preziosi si incontreranno a Forte dei Marmi, non è escluso che si parli anche di Niang, attaccante che il Genoa ha seguito in passato e che piace a Gasperini.

GUARDIOLA - Seguito anche dal Bayern Monaco, Mattia Perin nei giorni scorsi aveva escluso una partenza in questa finestra di mercato: "Voglio rimanere al Genoa - le parole al Corriere Mercantile - Se poi la società spingerà per cedermi obbedirò, ma io voglio giocare qui"