209
Gli sono bastati due campionati in prima squadra per attirare le attenzioni dei più importanti club europei. Adli è uno degli ultimi talenti sfornati dal calcio francese. Classe 2000, in forza al Tolosa, Amine è un obiettivo concreto del Milan che ha già messo sul tavolo una prima proposta da 5 milioni più 2 di bonus. 

AVANTI CON OTTIMISMO - I segnali che arrivano dalla Francia lasciano intendere che la prima offerta non abbia soddisfatto del tutto il Tolosa. Servirà uno sforzo in più, magari alzando la quota della parte fissa per ottenere il sì dei francesi. Massara e Maldini lavorano con fiducia su questo gioiello, c’è ottimismo per il buon esito della trattativa. L’arrivo di Adli darebbe ancora più brio e imprevedibilità all’attacco di Stefano Pioli, che potrebbe schierarlo sia da esterno destro che da trequartista. Avanti con ottimismo, il Milan conta di chiudere presto per Adli.