Sviluppi importanti in casa Milan, dopo il derby di domenica perso contro l'Inter, arrivati nell'ultima ora di Sky: dopo pranzo sono stati convocati in sede il centrocampista argentino Lucas Biglia e l'agente del centrocampista ivoriano Franck Kessié, che al momento è in ritiro con la nazionale. Leonardo e Maldini volevano parlare con i due giocatori a quattro occhi ed entrambi saranno multati: il gesto andato in scena l'altra sera, con la rissa sfiorata in panchina tra i due dopo che Biglia aveva rimproverato a Kessie l'atteggiamento al momento della sostituzione e l'ivoriano aveva reagito rabbiosamente, non è piaciuto a nessuno.

GRANDE IRRITAZIONE - C'è grande irritazione infatti per il comportamento di Kessié soprattutto ed era importante per la società confrontarsi col procuratore: il messaggio è che al Milan queste cose non vanno bene. Intanto una multa, poi si vedrà cosa accadrà per quanto concerne le prossime partite: una sanzione pecuniaria dopo le immagini del derby, per cominciare.