79
L'anno che volge al termine non è stato felice per il Milan. La Champions League solo sfiorata con Gattuso in panchina, il fallimento totale del progetto Giampaolo e l'umiliazione storica contro l'Atalanta. Ora per i rossoneri è tempo di scrivere un nuovo capitolo, già a partire dal mercato di gennaio. Zvonimir Boban ha lasciato intendere che il Milan sarà protagonista sul mercato.

PASSI AVANTI PER TODIBO - Jean Cleair Todibo è il nome forte per rinforzare la difesa di Stefano Pioli, una priorità nell'agenda del Diavolo. Si registrano passi avanti nella trattativa con il Barcellona, l'accordo non è lontano e si conta di chiudere nei primi giorni del nuovo anno. Il difensore classe 1999 ha aperto al trasferimento rossonero, Paolo Maldini e Frederic Massara sono al lavoro con il suo agente per raggiungere un'intesa economica. Anticipare i tempi per non vedersi sfuggire un obiettivo di mercato inseguito con insistenza anche dal Bayer Leverkusen.

SPERANZA IBRAHIMOVIC - È sempre Zlatan Ibrahimovic a tenere con il fiato sospeso il Milan e i suoi tifosi. Dal club filtra un rinnovato ottimismo, l'offerta è stata leggermente migliorata. Più cauto l'entourage che attende una risposta dal campione svedese attesa tra il 26 e il 27 dicembre. Altrimenti il Milan cambierà immediatamente obiettivo per l'attacco.

PIANO B - Un nuovo attaccante e un nuovo difensore sono il piano A stilato dal Milan sul mercato. A seconda delle opportunità, il Milan potrebbe attivare un altro piano che prevede l'arrivo di un centrocampista ben strutturato. Alla Granit Xhaka, per intenderci.