98
Il ministro della difesa rossonera. Fikayo Tomori ha cambiato l’interpretazione difensiva del Milan: aggressività ed esplosività nell’uno contro uno a campo aperto. Mai banale dentro e fuori dal campo, il centrale inglese si è conquistato la fiducia di tutto l’ambiente. E ora corre verso il rinnovo del contratto.

Ascolta "Milan, decisione a sorpresa di Maldini su Tomori: dettagli e cifre" su Spreaker.

LA SITUAZIONE - Maldini e Massara vogliono premiare Tomori e nei prossimi giorni incontreranno il suo entourage. L’idea è quella di prolungare fino al 2027 ( l’attuale scadenza è prevista nel 2025) con un sostanzioso adeguamento dell’attuale ingaggio da 2 milioni di euro. Il Milan è al lavoro per blindare uno dei giocatori più importanti della rosa, la fumata bianca può arrivare nella seconda metà di giugno.