8
Nelle ultime esercitazioni in vista del derby, Inzaghi ha lavorato molto sul cosiddetto tridente leggero Bonaventura-Menez-Honda: dovrebbero essere questi i tre giocatori deputati a guidare la manovra d'attacco del Milan nella sfida contro l'Inter. Nonostante i proclami di un Diavolo padrone del gioco dunque, Superpippo è pronto a tornare a una formazione di maggiore accortezza tattica e abile nelle ripartenze: Jack e Keisuke infatti sono in grado di offrire più garanzie nella doppia fase sulle fasce rispetto a Menez e Cerci, schierati come esterni nelle ultime due giornate. Unica alternativa potrebbe essere Suso, che per ammissione dello stesso Inzaghi è molto simile da un punto di vista tattico a Honda. Il capocannoniere del Milan Menez invece sarà lasciato libero di svariare su tutto il fronte d'attacco, nella posizione che lo aveva consacrato in avvio di stagione.

FA