33
Il Milan non cede Donnarumma a gennaio e lui non vuole andare via, ma il discorso cambierà nel prossimo mercato estivo. Secondo il Corriere dello Sport, i rossoneri trattano il rinnovo del contratto con il portiere (possibile prolungamento fino al 2023 con adeguamento dell'ingaggio a 7 milioni di euro netti all'anno) per non svalutarlo.