134
La strada che porta a Diogo Dalot si sta facendo sempre più in salita per il Milan. Il Manchester United, secondo le informazioni svelate dal Telegraph, sta valutando concretamente la possibilità di confermarlo in rosa qualora dovesse saltare definitivamente la trattativa con l’Atletico Madrid per Trippier. Diogo sta convincendo in questi primi giorni di ritiro Solskjaer che lo aveva seguito con grande attenzione anche nel corso dell’ultima stagione in rossonero.

LA POSIZIONE DEL MILAN - Massara sta mantenendo i contatti con l’agente del terzino portoghese che resta il primo obiettivo per quanto riguarda la corsia di destra. La prima offerta di un nuovo prestito ma con diritto di riscatto, presentata circa due settimane, è stata rifiutata dal Manchester United. Al momento non c’è alcuna apertura a una formula che non preveda la cessione  a titolo definitivo per Dalot. Che tornerebbe volentieri al Milan ma non vuole andare allo scontro con il suo club attuale. Nei prossimi giorni il Diavolo farà un nuovo tentativo diretto mettendo sul piatto cifre più alte rispetto alla prima proposta. Basterà? La sensazione è che ora l’esito della trattativa dipenda anche dalle mosse sul mercato dei Red Devils.