518
Accordo trovato. Il Milan e Zlatan Ibrahimovic hanno raggiunto l'intesa definitiva per la permanenza dell'attaccante in rossonero fino al 2021. Dopo settimane di trattative, dunque, ecco il lieto fine sempre auspicato da Maldini, Gazidis e Raiola.

INTESA - Nelle scorse ore è stato trovato un punto di incontro tra l'offerta di Maldini-Massara e la richiesta dello svedese e di Raiola, ferma ai 7 milioni di euro. Anche grazie alle agevolazioni del decreto crescita le parti hanno raggiunto un'intesa sulla base di 6 milioni di euro più uno di bonus. Nelle prossime ore, dunque, Ibrahimovic sarà nuovamente in Italia, pronto a mettersi a disposizione di Stefano Pioli per gli allenamenti.