Commenta per primo
A partire dalla stagione 2010-2011 e fino al 2016 sarà Infront, azienda leader in Italia nella gestione dei diritti sportivi, ad affiancare l’A.C. Milan nella ricerca, selezione e gestione delle sponsorizzazioni non di maglia. Infront mette a disposizione di A.C. Milan una grande esperienza maturata negli anni nell’organizzazione di eventi sportivi, nello sponsoring e nella consulenza strategica di marketing. Forte di un network internazionale che conta 24 uffici in 10 Paesi, Infront detiene un vasto portfolio di diritti in ambito calcistico, tra i quali la distribuzione dei diritti media asiatici relativi alla Coppa del Mondo FIFA 2010 e 2014. Infront è partner delle più importanti Leghe di calcio europeo, incluse la Lega Calcio italiana e quella francese, e rappresenta molte Federazioni calcistiche europee tra le quali la Federazione Tedesca, e diversi Club, come il Werder Brema e lo Shalke 04. Infront, seguendo la filosofia del “less is more”, sperimentata già con successo in altri ambiti sportivi (come - per esempio - la Coppa del Mondo di Sci), proporrà un nuovo approccio strategico basato su un numero più ristretto di Sponsor rispetto alle precedenti stagioni. Saranno 4 i livelli di sponsorizzazione previsti: Top Sponsor, Premium Sponsor, Official Partner e Official Supplier. I brand esposti saranno maggiormente selezionati passando dai 42 dell’ultima stagione ai 32 della prossima. In questo modo ai partner commerciali sarà assicurata una maggiore visibilità televisiva grazie ad un nuovo format di esposizione. Il nuovo format di esposizione di “prima fila” consentirà di conseguenza un aumento della visibilità dei Top Sponsor di quasi quattro volte superiore rispetto al passato. I Top Sponsor avranno anche la disponibilità di 4 calciatori rossoneri selezionati da A.C. Milan per promuovere il proprio brand associato all’immagine del Club in campagne stampa, spot tv e affissioni. Per gli Sponsor Infront ha inoltre progettato un nuovo Concept di Corporate Hospitality per le partite di Serie A Tim, Tim Cup e amichevoli. Sarà un’area dedicata e riservata per seguire comodamente le partite casalinghe con vista panoramica sul campo di gioco, terrazza all’aperto e servizio al tavolo per pranzi e cene. A.C. Milan e Infront continueranno inoltre a valorizzare la strategia web e new media, già implementata nel corso degli anni dal Club, attraverso il “Milan Media Factory”, un polo integrato di produzione che consentirà di fruire dei contenuti relativi alla squadra rossonera su diverse piattaforme: satellite, Internet (sito web, webTV, community, social network) e mobile. "La nuova e innovativa piattaforma sulle sponsorizzazioni che Infront ha studiato per il Milan sarà certamente in grado di valorizzare ulteriormente tutte le partnership commerciali." - ha illustrato Adriano Galliani, Vice Presidente Vicario e Amministratore Delegato del Milan - "Oggi il Milan ha la brand value più alta tra le squadre italiane e questo nuovo accordo ci permetterà di restare nell’élite del calcio internazionale avvalendoci del network mondiale costruito da Infront, con lo scopo di incrementare la voce dei ricavi commerciali e da sponsorizzazione ed allinearci così ai livelli degli altri Paesi europei”. “Infront ha progettato per A.C. Milan una formula di partnership commerciale realmente innovativa – dichiara Marco Bogarelli, Presidente di Infront Italy – che offre alle Aziende che intendono affiancare il proprio brand a quello del Club rossonero soluzioni ad hoc in grado di implementarne ulteriormente la visibilità. Infront – continua Marco Bogarelli – metterà a disposizione di A.C. Milan la propria esperienza maturata in Italia e in ambito internazionale nel calcio come in altri sport”.