Secondo la Gazzetta dello sport, il Milan ha deciso di mettere sul mercato Leonardo Bonucci a causa di uno stipendio che pesa troppo sulle casse del club: 10 milioni.