105
Una delle priorità del mercato in casa Milan è quella di rinforzare la trequarti, in particolare la fascia destra, posizione in cui nell'ultima stagione si sono alternati Junior Messias e Alexis Saelemaekers. I rossoneri infatti, dopo i contatti avuti nel recente passato per Marco Asensio del Real Madrid e aver esplorato la pista per Nicolò Zaniolo, mai intrapresa fino ad ora anche per le alte richieste della Roma, stanno continuando a monitorare le varie opportunità per quella posizione di campo. L'ultimo nome, il più caldo al momento, è Hakim Ziyech del Chelsea che - come raccontato in questi giorni da calciomercato.com - gradirebbe il trasferimento al Milan. 
FUTURO INCERTO - Direttamente interessato alla vicenda è Saelemaekers che dopo questi tentativi del Milan sul mercato e il riscatto di Messias per 4,5 milioni di euro dal Crotone, è consapevole di non avere il posto assicurato nella rosa della prossima stagione. Il belga, arrivato nel gennaio 2020 per sostituire idealmente Suso, è riuscito a trasformarsi in un ottimo gregario; un percorso di crescita che è andato di pari passo con i miglioramenti della squadra. I rossoneri valutano l'ex Anderlecht intorno ai 20 milioni di euro, cifra che se incassata permetterebbe alla dirigenza di potersi muovere con più margini sul mercato. Al momento però, offerte non ne sono arrivate.  Alexis compie oggi 23 anni e può festeggiare per la seconda volta dopo la vittoria del campionato poco più di un mese fa. Lo farà con lo stato d'animo di chi sa di dover attendere per capire come si evolverà la situazione. Una buona offerta e l'arrivo di un nuovo esterno destro, queste le due condizioni che potrebbero portare Saelemaekers lontano da Milano.