89
10.45 Sono confermate le sensazioni positive delle ultime ore sulle condizioni fisiche di Zlatan Ibrahimovic. Il campione svedese ha infatti iniziato regolarmente col resto dei compagni l'allenamento mattutino previsto a Milanello. Crescono dunque le sue possibilità di vederlo in campo dal primo minuto contro lo Shamrock Rovers.

8.00 - Mancano soltanto tre giorni all'inizio ufficiale della stagione del Milan, che prende il via in Irlanda con la sfida contro lo Shamrock Rovers per il secondo turno di qualificazione di Europa League. Un match nel quale non è ancora certa la presenza in campo di Zlatan Ibrahimovic, che ha saltato gli ultimi impegni amichevoli contro Vicenza e Brescia a causa di qualche acciacco fisico.

OTTIMISMO - Pioli non vuole correre il benchè minimo rischio in una fase così delicata, coi rossoneri che torneranno in campo poi lunedì 21 per l'esordio in campionato contro il Bologna, ma le ultime sensazioni da Milanello inducono verso l'ottimismo a proposito della contusione alla gamba destra accusata nei giorni scorsi. In Europa League, mancheranno per squalifica  Rebic e per infortunio Leao, che nella seconda parte dell'ultima stagione si è proposto anche come alternativa allo svedese nel ruolo di prima punta. 

SORPRESA COLOMBO - Qualora Ibra dovesse proseguire il suo lavoro a parte sia nella seduta di allenamento prevista per oggi che domani, a quel punto scatterebbe l'allarme e una maglia da titolare potrebbe finire sulle spalle del 2002 Lorenzo Colombo, uno dei due capocannonieri del pre-campionato con tre gol.