20
Philippe Mexes chiama, il Milan risponde? Questa settimana il difensore francese ha fatto il primo passo, almeno a parole: "Non cerco una nuova avventura per fare soldi, anzi voglio restare al Milan rispettando e prolungando il mio contratto". L'ex romanista è legato ai rossoneri fino a giugno 2015 con un ingaggio da 4 milioni di euro netti a stagione, il più alto di tutta la squadra insieme a Kakà e Balotelli

COME ROBINHO - Pur di continuare a vestire la maglia rossonera, Mexes è disposto a spalmarsi lo stipendio, seguendo l'esempio dell'attaccante brasiliano Robinho, che nella scorsa estate rinnovò il proprio contratto fino al 2016, passando da 4 a 2,5 milioni di euro netti all'anno. 

GRAZIE BARESI - Intanto ieri lo stesso Mexes ha ringraziato la bandiera rossonera Franco Baresi, che aveva detto di lui: "Philippe è un giocatore da Milan, che ha qualità e tutte le carte in regola per sfondare, anche se ogni tanto cade in qualche pecca. Mi dà l'impressione di essere molto attaccato alla maglia, si vede che ci tiene molto e questa è una bella cosa".