16

L'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani ha parlato al centro sportivo Vismara delle ultime in casa rossonera. Questo quanto raccolto da Milan News: "I tre terzini della Nazionale, Abate, De Sciglio e Darmian vengono tutti dal settore giovanile rossonero. E' una grandissima soddisfazione per noi, lavoriamo perché siano sempre più numerosi i giovani che possano arrivare in prima squadra e poi in nazionale. Ripeto, siamo molto orgogliosi. Anche Inzaghi un prodotto del Vismara? No, non intendo l'allenatore, intendo i giocatori che nascono e crescono qui. Pippo lo volevamo prendere quando andò dall'Atalanta al Piacenza, lui è un prodotto del settore giovanile del Piacenza. Parlo ad esempio di giocatori come Cristante e Petagna"

SUL MERCATO E KAKA' - "Manca un mese all'inizio della stagione, cercheremo di consegnare al mister la rosa più competitiva possibile. Kaka? Non l'ho ancora sentito, in questi giorni sono sempre con Pippo. E' scatenato, ha un entusiasmo contagioso, ma Kaka non l'ho ancora sentito"

SU GARRONE E CESSIONE SAMP - "L'ho saputo stamattina, pensavo fosse uno scherzo. Braida mi ha passato Garrone al telefono che mi ha detto della cessione. Non ci credevo, pensavo mi stesse prendendo in giro ma poi ho visto che era tutto vero. Nessuno lo sapeva, sono stati bravi a lavorare a fari spenti, non come me che sono sempre davanti a microfoni e telecamere. Non conosco il nuovo acquirente personalmente, ma conosco bene la famiglia Garrone che ha fatto tanto per la Samp. Auguro il meglio al signor Ferrero"

CHIUSURA CON CRISTANTE - "Resta assolutamente al Milan. Dal Portogallo continuano a chiamarmi, ma io continuo a dire che non è in vendita. Non cederemo un altro prodotto del settore giovanile del Milan". 

 

Get Adobe Flash player