Sfogliando la lista dei convocati per la tournée negli States del Milan, si sono notate le presenze di Leonardo Bonucci, uomo mercato, e di Pepe Reina, ultimo arrivato. Si sono notante anche diverse assenze: alcune causa Mondiale, come Strinic e Biglia, altre causa infortunio, vedi Conti. E poi Riccardo Montolivo. Il capitano defraudato, il numero 18 rossonero arrivato dalla Fiorentina nell'estate del 2012, non è stato scelto da Gennaro Gattuso per le amichevoli di lusso a stelle e strisce. E il motivo è preciso. 

SCELTA TECNICA - Come appreso da calciomercato.com, il motivo è puramente tecnico: tra i più sollecitati nella partita di ieri vinta dal Milan contro il Novara, Riccardo Montolivo è stato tagliato dall'allenatore rossonero. Scelta tecnica, precisa, quella di Gattuso, che aspetta sul mercato sempre Milan Badelj, svincolatosi dalla Fiorentina. Proprio come il numero 18 rossonero 6 anni fa...

CONTRATTO E MERCATO - Col contratto in scadenza nel 2019, nelle scorse settimane  Montolivo è stato cercato dal Bologna di Inzaghi, che al Milan lo ha allenato, e dal Werder Brema, lui che è di mamma tedesca ed è legato alla Germania. Il mercato, in questo ultimo mese, entra nel vivo, ancora di più per nuovo Milan che sta nascendo. E, tra i nomi da trattare in uscita, c'è anche quello dell'ex Atalanta. Che si deve guardare attorno, per non rischiare di trascorrere un anno da separato in casa

@AngeTaglieri88