292
Non ci sarà al raduno del Milan, fissato all'8 luglio. E neanche 15 giorni dopo. Neanche 20. Franck Kessie, centrocampista rossonero, punto di forza della squadra di Stefano Pioli, che ha chiuso la Serie A al secondo posto, salterà praticamente tutta la preparazione perché verrà convocato dalla Costa d'Avorio, come fuoriquota, alle Olimpiadi di Tokyo, che, per quanto riguarda il calcio, partiranno il 22 luglio. 

LE DATE - Inserita, la Costa d'Avorio, nel Girone D insieme a Germania, Brasile e Arabia Saudita, Kessie scenderà in campo ​il 22 luglio contro l'Arabia Saudita, il 25 luglio contro il Brasile e il 28 luglio contro la Germania. E se dovesse passare, si partirà dai quarti di finale, in programma il 31 luglio. Nella migliore delle ipotesi, quindi, l'ivoriano ex Atalanta finirà gli impegni olimpici a fine luglio, nella peggiore finirà il 7 agosto. E la Serie A inizia il 22

ASSENTE - Insomma, una grande opportunità per Kessie, che disputerà la competizione che ogni sportivo sogna, un bel problema per il Milan, che non avrà con sé, nel momento in cui si gettano le basi per la stagione, un perno fondamentale. Poi c'è anche un rinnovo da trattare in mezzo. Ma quella è un'altra storia...