5
Matias Zaracho decide Boca Juniors-Racing Club. Grazie al suo gol segnato al minuto 27 con un movimento ad attaccare il primo palo, la squadra di Avellaneda (campione d'Argentina in carica) espugna la Bombonera di Buenos Aires. 



Si tratta della prima sconfitta in questo campionato per De Rossi (ancora assente per infortunio) e compagni, che però dopo dieci giornate restano primi in classifica a quota 21 punti con due lunghezze di vantaggio proprio sul Racing e tre sul River Plate, frenato sul 3-3 in casa dell'Arsenal Sarandì. 



Classe 1998, Zaracho è un centrocampista argentino dalle spiccate doti offensive. Fa parte della stessa scuderia dei connazionali Correa e De Paul. Il Milan si è interessato a lui nello scorso mercato estivo e continua a seguirlo con molta attenzione. Senza fretta, anche perché il suo contratto col Racing (sponsorizzato Fiat sulle maglie) scade a giugno 2022 e il futuro sembra tutto dalla sua parte.