302
Dopo le schermaglie dialettiche di mercoledì, scatenate soprattutto da un tweet provocatorio di Raiola, Zlatan Ibrahimovic e il Milan hannl deciso una volta per tutte di rompere gli indugil: lo svedese proseguirà in rossonero anche nella stagione 2020/2021. Ibra è atteso a Milano - dove la squadra si è ritrovata a inizio settimana - tra venerdì o sabato per firmare il contratto che lo legherà al Milan per un’altra stagione.

In seguito, Ibra si metterà a disposizione di Stefano Pioli per iniziare a prepararsi in vista di campionato, Europa League e Coppa Italia. Una notizia importantissima per l'allenatore, che nelle scorse settimane aveva caldeggiato la sua permanenza. Confermate, dunque, le sensazioni positive che filtravano già nei giorni sul proseguimento in rossonero di Zlatan per un'altra stagione. Per il rinnovo col Milan ormai manca solo la firma, poi lo svedese vestirà la maglia numero 9.