120
A volte ritornano. Zlatan Ibrahimovic si sta orientando verso il sì al Milan, l'intesa economica è più vicina. Il club rossonero ha offerto 6 milioni di euro netti per 18 mesi al campione svedese con la possibilità di discutere di eventuali bonus legati agli obiettivi individuali e di squadra. E proprio questo cavillo può fare la differenza.

ELLIOTT CONVINTO - Secondo quanto risulta a calciomercato.com, non esistono visioni contrastanti sull'affare Zlatan Ibrahimovic all'interno del Milan. La proprietà ha dato spazio di manovra a Zvonimir Boban e Paolo Maldini, convinti che l'arrivo dello svedese possa dare un impulso diverso a una squadra giovane e inesperta. Senza sottovalutare anche l'impatto mediatico e commerciale che potrebbe avere il colpo Ibrahimovic. 

MILAN IN POLE - Il Diavolo ha messo la freccia di sorpasso e guadagnato la pole su Bologna e Napoli. Zlatan considera l'offerta rossonera migliore rispetto a tutte quelle ricevute. Alcune fonti raccontano di un possibile incontro già nel fine settimana alla presenza del campione svedese, segnale inequivocabile di come la trattativa stia vivendo la fase più calda e, probabilmente, decisiva.