2

Il rinascimento inaspettato registrato dal Milan in questa stagione ha portato con esso tanti corollari, tra i quali, non ultimo il problema relativo ai numerosi giocatori entrati o rientrati nel giro delle rispettive nazionali. Così se in Italia, si comincia a intravedere un futuro azzurro con sfondo rossonero anche nelle altre nazionali vari C.t. continuano a monitorare e convocare molti uomini di mister Allegri.

Dopo i tanti giocatori rossoneri, convocati da Prandelli, oggi  è stato convocato anche Sulley Muntari per la gara di qualificazione mondiale, zona africana, fra Ghana e Sudan in programma domenica 24 Marzo alle 16.00 al Baba Yara Stadium di Kumasi (Ghana).

Con la partenza di Muntari, il lavoro di Allegri e del suo staff, in questi giorni continuerà a svolgersi a ranghi veramente ridotti. Questo se da una parte non facilita la preparazione per la ripresa del campionato dall'altro è un bel segnale che dimostra come lo staff tecnico rossonero abbia lavorato davvero bene in questi ultimi mesi.