104

Diego Lopez è atterrato questa sera a Milano e martedì si sotoporrà alle visite mediche di rito prima di firmare il contratto con i rossoneri. Il portiere spagnolo ha dichiarato: "Spero di chiudere il mio trasferimento al Milan domani e che non ci siano problemi nelle visite mediche. Il Real Madrid è stata una tappa molto felice della mia vita e posso solo dire grazie. Sono molto contento del mio arrivo in un club come il Milan. Sono molto carico. Ancelotti e Vecchi mi hanno sempre parlato tutti molto bene del Milan. Questo è un club di livello mondiale. Il Real? No, nessun rancore, adesso sta per iniziare una nuova tappa della mia carriera, ringrazio tutti e due i club per avermi offerto l'opportunità di essere qui. Sono pronto a lottare e a lavorare duro come sempre per un posto da titolare. Il Milan ha il dovere di lottare per lo scudetto e di stare più in alto possibile in tutte le competizioni cui prende parte". 

16.00 Subito in rossonero ecco le prime parole di Pablo Armero da nuovo giocatore del Milan: "Arrivo in una grande squadra, voglio trovare spazio qua e fare bene. Yepes e Zapata? Sì, ho sentito alcuni compagni come Mario e Cristian e mi hanno parlato bene del Milan. Lavoreremo sodo per fare bene per i tifosi che se lo meritano. Ho parlato con mister Inzaghi, era un calciatore che amava vincere, vuole farlo anche da allenatore. Ha detto che devo lavorare con intensità per dare il massimo e fare di tutto per diventare titolare. Dopo il Mondiale mi sono riposato, sono stato con la mia famiglia e agli amici. Ora devo pensare ad allenarmi e dare il meglio per farmi trovare pronto quando sarò chiamato in causa. Prima devo pensare a vincere la partita poi penserò al balletto dell´esultanza. Penso solo a lavorare per fare bene e guadagnare un posto qui, poi il Mister dirà chi gioca".

14.35 Pablo Armero al Milan, oggi è il gran giorno. Il difensore colombiano è arrivato a Milano, sosterrà oggi le visite mediche, al termine della quali ci sarà l'attesa firma.


11.24 E' il giorno di grandi annunci in casa Milan. Sono attesi a Milano per l'ufficializzazione i due nuovi acquisti di Adriano Galliani. Due colpi a costi contenuti, ma che garantiranno a Filippo Inzaghi due innesti importanti nel suo scacchiere tattico.

DIEGO LOPEZ E ARMERO - Un nuovo portiere di livello europeo e un terzino sinistro di grande spinta per accelerare la crescita del nuovo 4-3-3 del tecnico piacentino. Diego Lopez arriva a titolo gratuito dal Real Madrid che lo ha liberato nonostante un contratto in scadenza nel 2017. Con il Milan firmerà un contratto quadriennale nonostante i 32 anni di età, a 2,5 milioni di euro a stagione. Un segnale chiaro di quanto il club creda nelle sue qualità . Insieme a lui arriva a Milano in prestito secco dall'Udinese Pablo Armero. Risolta in estate la comproprietà con il Napoli, per l'esterno colombiano con un gran Mondiale alle spalle il Milan sarà l'occasione giusta per il rilancio in una grande piazza. La sua duttilità in fase offensiva, inoltre, potrebbe garantirgli minuti importanti anche come alternativa sulla fascia d'attacco.

INCONTRI ROMANI - Ma il mercato dei rossoneri non si ferma qui. Adriano Galliani, oggi a Roma per l'elezione del nuovo Presidente della FIGC ha già ottenuto nella serata di ieri il primo importante colloquio con il presidente del Genoa, Enrico Preziosi che ha chiesto ufficialmente il prestito di Cristian Zapata. Nella giornata di oggi, complice la presenza in contemporanea a Fiumicino, Galliani butterà l'esca per provare a completare gli ultimi due grandi innesti previsti per il Milan. Con il Napoli, infatti, si proverà ad aprire una trattativa per Blerim Dzemaili.
 

Get Adobe Flash player