97

Il Milan è già al lavoro per non farsi trovare impreparato sul mercato di gennaio. La priorità è nota da tempo: serve un difensore centrale che possa ovviare all’assenza di un giocatore fondamentale come lo è Simon Kjaer. Maldini e Massara però sono sempre molto attenti alle eventuali opportunità che si potrebbero presentare. Una, a sorpresa, arriva dalla Francia: il Marsiglia ha deciso di cedere già in questa sessione di mercato l’obiettivo Boubacar Kamara. Il centrocampista classe 1999 non ha intenzione di rinnovare il contratto in scadenza la prossima estate e per questo motivo il presidente Longoria ha deciso di valutare tutte le offerte. 


CONCORRENZA DALLA PREMIER - Il Milan ora dovrà uscire allo scoperto e chiarire le sue intenzioni su Kamara. Un profilo seguito da diversi mesi e che potrebbe tornare molto utile a gennaio quando il club rossonero dovrà rinunciare a Kessie e Bennacer impegnati nella coppa d’Africa. Su Boubacar c’è da battere la concorrenza di diversi club inglesi come Manchester United e Newcastle, la partita è aperta.