1
Il suo profilo è sicuramente uno dei più apprezzati dal direttore sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli, ma arrivare a strappare Rafinha dal Barcellona è tutt'altro che semplice e scontato. 

Anzi, parlando a Radio Marca il padre e agente del centrocampista, Mazinho, ha confermato la volontà del ragazzo di restare al Barcellona: "Lui è infortunato e per questo non abbiamo parlato con nessun club del suo futuro e nemmeno con il Barcellona. Lui però sta bene, non ha problemi di spogliatoio nè con l'allenatore perciò è felice al Barcellona".