57
Dopo un precampionato molto promettente, con diverse amichevoli ben giocate, Yacine Adli sta facendo fatica a entrare nel mondo Milan. Stefano Pioli crede nelle qualità dell’ex Bordeaux ma al momento non lo ritiene pronto per una maglia da titolare. Il club rossonero ha fatto un investimento sopratutto in ottica figura quando Brahim Díaz, con ogni probabilità, saluterà Milanello per tornare al Real Madrid.