Daniele Capezzone, politico e giornalista italiano, ex portavoce della prima Forza Italia, ha postato un tweet molto duro sui centrocampisti del Milan Kessie e Bakayoko dopo l’episodio di ieri contro la Lazio: “Informare Kessie e Bakayoko (che qui irridono-espongono-umiliano la maglia dell’avversario Acerbi) che nell’Occidente avanzato lo sport è una gara con gli altri nel rispetto degli altri. Non una faida tribale. S’impone squalifica esemplare:fuori dai campi fino a fine stagione!”.