48
Potrebbe non essere ancora finito il mercato estivo del Milan, almeno per quanto concerne le trattative in uscita. Puntando sul fatto che le trattative in Turchia si protrarranno fino al prossimo 7 settembre, il Trabzonspor è tornato prepotentemente alla carica per il centrocampista argentino del Milan José Sosa, quando mancavano pochi minuti alle 23, ora limite per le operazioni italiane. Dopo aver raggiunto un accordo di massima con l'ex calciatore del Besiktas sulla base di un triennale da 5 milioni di euro a stagione, il club turco ha aumentato la sua offerta al Milan arrivando a toccare quota 7 milioni, ossia la cifra che Fassone e Mirabelli avevano richiesto nei giorni scorsi per farlo partire. 

La palla passa ora proprio nelle mani del club rossonero e del tecnico Vincenzo Montella, che aveva chiesto che, in caso di partenza, il Principito fosse sostituito da un'altra mezzala che fosse alternativa a Kessie.