305
Il Milan vola sulle ali dell’entusiasmo generato dal diciannovesimo scudetto vinto e non ha alcuna intenzione di arrestare il proprio percorso di crescita. Maldini e Massara lavorano a 360 gradi mostrando totale vicinanza e supporto alla squadra, portando avanti le trattative per i rinnovi dei giocatori più importanti della rosa e iniziando programmare quelle che saranno le prossime mosse sul mercato per innalzare il livello di competitività. Giroud sta vivendo uno dei momenti più esaltanti della sua carriera ma da solo non può bastare per affrontare al meglio tutti gli impegni e allora i due dirigenti rossoneri  saranno chiamati a non sbagliare la scelta su un nuovo attaccante da affiancare al campione francese ( in odore di rinnovo del contratto per un’altra stagione). 

Ascolta "Milan, individuato un colpo in attacco da 35 milioni di euro" su Spreaker.
RIFLETTORI SU OKAFOR- Sono già diversi i dossier aperti a Casa Milan, l’aggiornamento è continuo. Un profilo che sta convincendo sempre di più è quello di Noah Okafor, attaccante ventiduenne del Salisburgo e della Nazionale Svizzera. Abile tecnicamente, potente e rapido nell’attaccare la profondità: Okafor ha tutto quello che serve per esaltare il calcio di Pioli. L’avvio super in Champions League, con tanto di gol proprio al Milan oltre che al Chelsea, non può essere passato inosservato alle big europee. Maldini e Massara sono rimasti impressionati e faranno un tentativo con vista alla prossima estate. Noah incanta e il Salisburgo gongola: la valutazione attuale è di circa 35 milioni di euro, il Diavolo è avvisato.