29
Milan e Inter sono entrambe alla ricerca di rinforzi per il proprio reparto difensivo, possibilmente spendendo poco e abbassando l'età media e la Germania sembra essere diventata all'improvviso la nuova Terra promessa. Rossoneri e nerazzurri hanno infatti messo gli occhi nelle ultime ore su due giocatori cresciuti in Bundesliga, da una parte Shkodran Mustafi della Sampdoria e Diego Contento del Bayern Monaco dall'altra.

MILAN SU MUSTAFI - Secondo Gianluca Di Marzio, il Milan sta seguendo con particolare attenzione le prestazioni del difensore blucerchiato classe 1992, che ha debuttato come esterno destro con la Germania nella gara col Ghana, ma che è reduce da una buona annata come centrale di destra nella linea a 4 di Mihajlovic. Gli ottimi rapporti tra le dirigenze delle due società (la conferma di Ariedo Braida come dg anche dopo il cambio di proprietà va in questa direzione, visto il suo passato rossonero) possono tornare utili, come ha confermato il riscatto rossonero di Poli. Ma Galliani a benissimo che Mustafi ha tanti estimatori soprattutto nel suo Paese d'origine, in particolare Borussia Dortmund, Bayer Leverkusen e Schalke 04.

DERBY PER CONTENTO - Dalla Baviera, per quanto le sue origini italiane siano evidenti, viene invece Diego Contento (24), sotto contratto col Bayern fino a giugno 2016 ma sempre più ai margini della squadra dopo l'esplosione di un certo Alaba. Sassuolo e Verona hanno fatto alcuni sondaggi ma l'esterno sinistro vuole una formazione di primo livello e, in tal senso, Milan e Inter sono soluzioni che appagherebbero il suo desiderio. I rossoneri si sono fatti avanti ma hanno la necessità prima di piazzare Constant. Attenzione però alla squadra di Thohir, a cui il calciatore è stato offerto dai propri agenti, i quali potrebbero presto incontrare il club nerazzurro per fare il punto della sua situazione. La sua valutazione è di circa 5 milioni di euro.