59
Secondo la Gazzetta dello Sport, è arrivato anche il via libera da parte di Silvio Berlusconi all'operazione Iturbe per il Milan. Il numero 1 rossonero è disposto a mettere sul piatto i 25 milioni di euro richiesti dal Verona per il talento argentino classe 1993 che ha letteralmente stregato Filippo Inzaghi. Il neo tecnico milanista è consapevole della forte concorrenza della Roma, che è arrivata ad offrire fino a 23 milioni, e della Juventus, che porta avanti la trattativa sottotraccia, ma avrebbe chiesto uno sforzo alla proprietà per regalargli l'esterno offensivo che manca per completare il 4-3-3. Come riferisce gianlucadimarzio.com, l'addio a Kakà (che continua a trattare col San Paolo) alleggerirebbe sensibilmente il monte stipendi del club e metterebbe a disposizione risorse economiche preziose per dare l'assalto a Iturbe.