La Gazzetta dello Sport ricostruisce l’episodio che ha portato all’esclusione di Kalinic dalla lista dei convocati per la gara con il Chievo. Dopo aver visto Gattuso consegnare la casacca dei titolari a Cutrone, il croato si è allenato a ritmo volutamente ridotto. Rino, ovviamente, se n’è accorto - anche perché il Milan si allena con i GPS che rilevano lo sforzo fisico, sottolinea la rosea - e alla fine ha riunito la squadra, comunicando che Kalinic non sarebbe stato convocato.