5
Rade Krunic, centrocampista del Milan, parla a Sky Sport dopo la sconfitta interna con il Napoli: "E' digeribile, ma i punti valevano tantissimo. Contro un avversario così non era facile, ma non possiamo essere contenti solo per la prestazione. Siamo stati bravi a gestire, ma non è andata bene, siamo stati sfortunati. Potevamo fare di più nel primo tempo, un gol ci avrebbe aiutato".

L'ASSENZA DI LEAO - "Siamo consapevoli della forza del gruppo, non è facile giocare senza Leao che aiuta tantissimo, siamo abituati a giocare con lui. Per me è il giocatore più forte della Serie A, ma oggi abbiamo dimostrato che quando siamo uniti possiamo giocare contro tutti".

SCUDETTO - "Sono tante le squadre che lotteranno per lo scudetto e che si sono rinforzate. Noi ci siamo sempre e proveremo a rivincere quest'anno".