46
Massimiliano Mirabelli, ex direttore sportivo del Milan, parla a Tuttosport, dicendo la sua sul rinnovo di contratto di Gianluigi Donnarumma: "Spero che resti, come Calhanoglu, ma da tempo il coltello dalla parte del manico ce l’ha lui: e già a febbraio potrebbe firmare per un altro club. Inoltre Raiola è un osso molto duro. Mi lasciano stupito i tempi: ammesso che si trovi un accordo, rinnovare il contratto a così pochi mesi dalla scadenza costerà sicuramente carissimo. Io arrivai al prolungamento ben prima: lo strappai con le unghie e fu tutto a favore del club, economicamente. Il Milan di oggi, invece, ha aspettato tanto. Troppo. Magari alla fine riesci lo stesso a rinnovare, ma a bilancio ti fai male".