45
La Doyen Sports piomba sul Milan. Un segnale arriva da San Siro: in campo la sfida alla Roma, in tribuna Nelio Lucas e i suoi collaboratori. Mentre va avanti il discorso legato alla cessione della società, il gruppo di investimento è sbarcato a Milano per mantenere i contatti. Dalla Doyen Sports, legata all'arrivo di Mr. Bee, può passare il prossimo mercato del Milan, che cerca giocatori importanti. Falcao, Brahimi ma non solo, perchè c'è anche Alvaro Negredo.

Il suo agente è Juanma Lopez, lo stesso di Morata: anche lui fa parte del gruppo Doyen, anche lui era a San Siro ieri sera. Con il Milan aveva parlato di Negredo già l'anno scorso, anche se l'attaccante spagnolo era infortunato fino a ottobre. Il Milan prese Fernando Torres, poi a gennaio Mattia Destro, in prestito con diritto di riscatto dalla Roma e a segno ieri proprio contro la sua ex squadra. 
Ora Negredo è una possibilità, secondo quanto filtra da parti vicine al giocatore. Anche se ci sono alcune difficoltà, che riguardano la situazione contrattuale: è in prestito dal Manchester City al Valencia con riscatto a 27 milioni. Ma l'operazione non è impossibile, proprio grazie alla Doyen Sports. Anche perchè il giocatore gradirebbe il Milan, una destinazione che avrebbe accettato anche un anno fa. Ora tutto è legato alla Doyen e alla situazione societaria del Milan. Anche alla scelta del nuovo allenatore, perchè Unai Emery ha già allenato Negredo per sei mesi al Siviglia. Sulla lista del Milan, dopo i sogni Falcao e Ibrahimovic, c'è anche lui. 

Guglielmo Cannavale