19
Diego Laxalt ci ha messo del tempo per capire il Milan. La sua prima parte di stagione è stata caratterizzata da prestazioni non positive, quando è stato chiamato in causa. Ecco perchè il club rossonero aveva anche valutato una cessione, ma mai a titolo di prestito. Ci avevano pensato il Newcastle e il Bologna, ma l'uruguaiano aveva voglia di dimostrare il proprio valore. Come è successo con il Napoli in coppa Italia e con la Roma in campionato. L'ex Genoa sarà un'arma in più per Gattuso in questa seconda parte di stagione.