110
Fiducia totale in Brahim Diaz. Il Milan è assolutamente convinto del suo investimento fatto momentaneamente in prestito dal Real Madrid per il talento spagnolo, ancora in fase di ambientamento ma con ottimi risultati. Non solo l'Europa League, l'ultimo assist in campionato col Torino è la conferma di come Brahim si stia inserendo al meglio e ormai adattando al nostro calcio. Non a caso, la posizione del Milan è chiara: puntare su di lui con certezza, in attesa del confronto col Real Madrid da qui a fine stagione per le decisioni definitive.


Ascolta "Milan, la posizione del club su Brahim: la risposta di Maldini agli agenti per un nuovo acquisto" su Spreaker.


LA RISPOSTA - Il Real parte da una valutazione di 25 milioni di euro, i prossimi mesi diranno se trattabili o meno ma ad oggi non c'è volontà di fare sconti. Il Milan aspetta il momento giusto, intanto Maldini e Massara in queste settimane quando sono stati proposti trequartisti hanno sempre risposto no, grazie. Proprio per difendere Brahim, jolly prezioso e talento in cui il Milan crede. Giocatori diversi da campionati diversi offerti ai rossoneri, poi l'idea Papu Gomez che non è decollata. Anche per lo spagnolo: oggi protetto dal Milan, domani col futuro da decidere. Ma il presente è più rossonero che mai.