42
Una scelta fatta da tempo, per la quale difficilmente sarà fatta marcia indietro. Stefano Pioli e Zlatan Ibrahimovic a fine stagione lasceranno il Milan, come anticipato lo scorso novembre da Calciomercato.com Gazidis ha deciso di affidare a Rangnick il nuovo progetto rossonero, che non prevede la figura dello svedese. Zlatan tornerà a casa, raggiungerà la famiglia nella ​grande villa di Stoccolma, prima di chiudere la carriera si dedicherà all'Hammarby, club del quale è socio e del quale è diventato il tifoso numero uno. 

PROMESSA - Con lui farà la valigia anche Stefano Pioli, che conosce il suo destino da tempo. Sa che non sarà più l'allenatore del Milan, sa che a fine stagione il club gli darà il ben servito ma, come Ibrahimovic, ha fatto una promessa. Salutare con l'Europa League, uno obiettivo tornato credibile dopo la prestigiosa vittoria di Roma contro la Lazio. Un traguardo che passa dalla sfida di domani con la Juventus.