386
23.00 CORSIA MANCINA - Dopo l'acquisto di Mattia Destro, ora il Milan cerca un terzino sinistro. L'ultimo nome è quello di Arthur Masuaku, seguito in passato da Inter e Juventus. Come riporta Mercato365.com, i rossoneri avrebbero già avviato i contatti con l'Olympiacos per provare a portare il francese classe '93 a Milano.

18.32 DESTRO E' UFFICIALE - Manca ancora il comunicato del club rossonero, ma Mattia Destro parla già da giocatore del Milan: "Sono contentissimo di essere arrivato". Parole che fanno seguito a quelle in stazione Centrale, dove Mattia Destro è stato accolto da decine di tifosi che gli chiedono di essere quell'attaccante che è mancato al Milan dopo l'addio di Ibrahimovic. Né Balotelli, né Matri, né Pazzini, né Torres, infatti, hanno lasciato segni indelebili. La firma del contratto arriverà tra oggi e domani, Destro farà parte salvo sorprese dei convocati per la sfida con il Parma, in programma domenica sera al Meazza.
 
18.10 FATTORE BERLUSCONI - In seguito, giunto alla clinica La Madonnina, dove Destro effettua le visite mediche, Galliani ha aggiunto: "Sono soddisfatto, il numero di maglia lo sceglierà lui, la 9 comunque è libera. Berlusconi? Non ha mai smesso di investire nel Milan. Munoz? Lo abbiamo chiesto e non ce lo vogliono dare. Antonelli no, in difesa è arrivato Bocchetti. Ora lasciatemi respirare".

17.04 'IL MILAN E' IL MILAN' - Accolto da una folla di giornalisti e tifosi, Destro ha dichiarato: "Sono contentissimo di essere qui, sono stupito da quest'accoglienza. Non vedo l'ora di iniziare a lavorare. Chi mi ha convinto? Non ce n'era bisogno, il Milan è il Milan".

17.00 PARLA GALLIANI: 'PAZZINI RESTA' - Al momento dell'arrivo di Destro, Adriano Galliani ha parlato con i giornalisti presenti alla stazione centrale di Milano: "Sono piacevolmente sorpreso, non mi aspettavo cosi' tante persone ad attendere Mattia. L'entusiasmo è importante, serve sicuramente e spero che si traduca in risultati in campo". Poi, su Pazzini: "Pazzini resta. C'e' un accordo tra il Milan e il Genoa per Armero, ma il giocatore non ha accettato il trasferimento. Il mercato in entrata è chiuso. Niang è un giocatore del Milan in prestito al Genoa e auguro al giocatore e ai rossoblù di fare bene".

16.55 DESTRO A MILANO - E' giunto alla stazione di Milano il Frecciarossa proveniente da Roma con a bordo Mattia Destro (foto: Christian A. Pradelli). Ad attenderlo l'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani.
 
14.30 'FELICE DI QUESTA SCELTA' - Intercettato dai cronisti presenti alla stazione di Termini prima di partire per Milano, il neo-attaccante rossonero Mattia Destro ha rilasciato questa breve battuta: "Sono contentissimo di questa scelta". Il giocatore è atteso a Milano per le 17, poi svolgerà la prima parte di visite mediche.
14.12 SI TRATTA PER MUNOZ - Il Milan non si ferma a Mattia destro. Secondo MilanNews.it, i rossoneri e il Palermo stanno trattando il trasferimento di Ezequiel Munoz. La distanza è di soli 500 mila euro con il Milan che offre un milione e mezzo, mentre il club di Zamparini è fermo sulla richiesta di due milioni.

11.45 MESSAGGIO AI TIFOSI - Attraverso la propria pagina Facebook, Mattia Destro ha commentato il suo passaggio dalla Roma al Milan: "Grazie Roma: ero un ragazzino e mi hai fatto diventare grande... E qui ho scoperto che l'Amore con la A maiuscola esiste davvero! ‪#‎ludovicacaramis‬ E ora a Milanello per una nuova sfida convinto e determinato!!!! È già iniziato il countdown verso San Siro ‪#‎rossonero‬ ‪#‎prontoapartire‬". Per Destro si tratta di un ritorno a Milano, dove ha giocato con la maglia dell'Inter. Arrivato in nerazzurro nel 2005, ha vinto due scudetti con Giovanissimi e Allievi.

 

 
 
 
11.30 VISITE NEL TARDO POMERIGGIO - Secondo quanto raccolto da calciomercato.com, Mattia Destro sbarcherà a Milano nel tardo pomeriggio di oggi e si sottoporrà subito alla prima parte di visite mediche nella clinica La Madonnina.

10.50 MILAN CHANNEL CONFERMA - Arriva la conferma ufficiale da Milan Channel che Mattia Destro ha detto sì alla proposta del club rossonero.

10.45 DESTRO HA DETTO SI' AL MILAN - Secondo quanto riportano Alfredo Pedullà e Gianluca Di Marzio, Mattia Destro ha appena comunicato al Milan la sua volontà di accettare il trasferimento in rossonero con la formula del prestito con diritto di riscatto.

09.10 ATTESA PER DESTRO - Il Milan aspetta Destro e spera di poter annunciare entro la giornata di oggi l'accordo con la Roma per portare a milano l'attaccante di Ascoli Piceno. Ieri i lunghi colloqui con Adriano Galliani e entro la mattinata di oggi dovrebbe arrivare la risposta definitiva del giocatore.

INGAGGIO E RISCATTO - E secondo la Gazzetta dello Sport c'è ottimismo per il sì di Destro. Ieri nei faccia a faccia avuti con l'ad rossonero insieme alla moglie Ludovica e all'agente Claudio Vigorelli si è parlato soprattutto dell'ingaggio che Destro percepirà in rossonero. La punta passerà infatti dagli 1,5 milioni garantiti dalla Roma ai 2,5 più bonuso per 4 anni con il Milan. Il Milan non è però disposto, economicamente, a garantire al giocatore il riscatto al termine della stagione, ma Galliani potrebbe inserire il riscatto obbligatorio sulla base di un determinato numero di presenze e gol segnati.

FRA MUNOZ E BASELLI - E chiuso il colpo Destro, Galliani si fionderà sulle altre operazioni in entrata, ma soprattutto in uscita. Si continua a lavorare per Munoz che in estate potrebbe comunque arrivare a costo zero. Armero può andare al Genoa anche senza l'assenso del club rossoblù al ritorno in rossonero di Antonelli e infine, se dovesse partire Essien il Milan si fionderà su Daniele Baselli dell'Atalanta.