636
Nessun ribaltone, almeno per il momento. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com Gennaro Gattuso resterà sulla panchina del Milan fino al termine della stagione. Decisivo un confronto con Leonardo, Maldini e Gazidis, al termine del quale si è deciso di non cambiare la guida tecnica per le prossime quattro sfide di campionato. Federico Giunti, allenatore della Primavera, non è considerato il profilo giusto per dare una scossa a una squadra che in questo finale di stagione deve provare a raggiungere la Champions League. Anche in caso di qualificazione all'Europa che conta il destino di Gattuso è scritto: a giugno saluterà. Per la prossima stagione le piste alternative a Maurizio Sarri al momento sono Arsene Wenger ed Eusebio Di Francesco, qualora non dovesse essere centrata la Champions League. ​

16.50 GATTUSO CONFERMATO - Secondo quanto appreso da calciomercato.com, al termine del nuovo summit di oggi è stata ribadita la fiducia a Gennaro Gattuso, che dunque guiderà il Milan fino al termine del campionato. Il tecnico rossonero ha discusso con Leonardo, Maldini e Gazidis dei rimedi da trovare per concludere al meglio la stagione e provare a giocarsi fino all'ultimo le proprie carte per il quarto posto. E' emersa la volontà di non ricorrere ad alcun ritiro punitivo e dunque da domani la squadra tornerà regolarmente ad allenarsi.

16.05 INCONTRO FINITO - È durato meno di un'ora l'incontro a Casa Milan tra Gattuso, Leonardo e Maldini. L'allenatore rossonero ha lasciato poco fa la sede del club.
15.10 GATTUSO A CASA MILAN - Rino Gattuso è arrivato a Casa Milan. A breve avrà il via il vertice con Leonardo e Maldini.
14.45 VERTICE A CASA MILAN - Nuovo confronto tra Gattuso, Leonardo e Maldini. Nel pomeriggio l'allenatore rossonero raggiungerà i due dirigenti a Casa Milan per analizzare nuovamente il difficile momento che sta vivendo la squadra.