97
Il Milan è a 9 giornate da quella che sarebbe una vera e propria impresa calcistica. Per i rossoneri tornare a vincere il campionato, nonostante tutte le difficoltà incontrate in questa stagione, sarebbe sicuramente un qualcosa di straordinario. Che parte da una programmazione e da un percorso iniziato due anni e che vede in Paolo Maldini e Frederic Massara due tra i principali artefici. Hanno messo al servizio del club le loro competenze tecniche, andando a scovare talenti ancora poco considerati a livello internazionale, ma soprattutto hanno preso delle decisioni forti, anche rischiose, ma che si sono rivelate propedeutiche al proseguimento del progetto (vedi Maignan).

Ascolta "Milan, Maldini e Massara in scadenza di contratto: la decisione per il futuro" su Spreaker.

OPERAZIONE RINNOVO - La parola d’ordine, in casa Milan, è continuità. Theo Hernandez ha rinnovato il suo contatto il mese scorso e verrà seguito molto presto da Ismael Bennacer e Rafael Leao. Poi sarà il turno anche di Massara e Maldini il cui accordo vecchio accordo con il Milan scade al termine della stagione. Per entrambi si va verso un prolungamento di almeno 3 stagioni. C’è grande fiducia e soddisfazione nell’operato dell’area sportiva da parte di Gazidis e della proprietà. Ora il Diavolo vuole provare a proclamarsi campione d’Italia, poi arriverà il momento delle firme.