82
Il Milan è sempre molto attento sul mercato alla ricerca di talenti che possano migliorare la qualità di una rosa che sta già dimostrando di essere competitiva per obiettivi importanti. Per l’idea di calcio che Pioli sta proponendo negli ultimi due anni il solo Fikayo Tomori non può bastare: serve un’alternativa con le caratteristiche del forte centrale inglese, ovvero che sia rapido e che sappia difendere in situazioni di uno contro uno in campo aperto. Piace molto Bremer del Torino ma sul brasiliano c’è la forte concorrenza di Inter, Tottenham e altri club inglesi. Ecco che avanza la candidatura di Benoit Badiashile, possente difensore classe 2001 in forza al Monaco e nel giro della nazionale francese under 21.

Ascolta "Milan, Maldini e Massara studiano un grande colpo per la difesa: ecco chi ha stregato la dirigenza rossonera" su Spreaker.
 

LA SITUAZIONE - Gli osservatori del Milan sono andati in missione allo stadio Louis II nel Principato in diverse occasioni durante il corso di questa stagione. E le relazioni su Badiashile sono sempre state più che positive. Benoit ha una valutazione di circa 25 milioni di euro ma anche un contratto in scadenza nel 2024 che può essere un alleato. Il Milan sa come muoversi bene nel mercato francese, nelle prossime settimane deciderà se iniziare fin da subito una trattativa con il Monaco o posticipare ogni discorso al termine della stagione. Nel frattempo studia e si aggiorna, Badiashile può essere il profilo giusto per il futuro. 

Tutta la Serie A TIM e' su DAZN. Attiva ora