187
Oltre alla cessione di Mario Balotelli al Liverpool, prende corpo col passare delle ore la possibilità che il Milan investa prontamente i 20 milioni di euro derivanti dalla partenza del suo attaccante per andare sul colombiano del Porto Jackson Martinez (27). Il bomber dei Dragoes è da tempo un pallino di Adriano Galliani e, secondo quanto trapela dalla Francia, la formazione lusitana è vicina ad assicurarsi il suo sostituto: il camerunese Vincent Aboubakar del Lorient, 22 anni e autore di 17 reti e 9 assist nell'ultimo campionato, è il profilo ideale e per l'Equipe l'operazione è vicina alla chiusura. A questo punto il Milan avrebbe la possibilità di lanciare l'assalto per Martinez, che ha recentemente rinnovato fino a giugno 2017 il suo contratto col Porto, inserendo una clausola rescissoria tra i 30 e i 33 milioni. Per Gianluca Di Marzio, i rossoneri offrono un prestito oneroso con riscatto obbligatorio fissato a 25 milioni di euro con pagamento dilazionato in più stagioni. 

ALTERNATIVE - Nelle ultime ore è spuntanto il nome del messicano Javier Hernandez, accostato anche a Inter e Juventus e poco gradito al tecnico del Manchester United, Louis van Gaal. Le altre piste alternative per l'attacco del Milan portano in Premier League, dove oltre al Chicharito giocano i centravanti spagnoli Fernando Torres (Chelsea) e Roberto Soldado, oggi in gol nella vittoria per 2-1 in rimonta del Tottenham sul campo dell'AEL Limassol a Cipro nell'andata dei playoff di Europa League. Sul mercato italiano occhio al colombiano Luis Muriel dell'Udinese

E NON FINISCE QUI - Secondo quanto riferisce Milan Channel, i primi contatti col Porto per il colombiano sono avvenuti la scorsa notte, dopo che la trattativa col Liverpool per cedere Balotelli è decollata. Il canale tematico rossonero aggiunge un particolare importante, ovvero che, oltre ai 20 milioni incassati dalla partenza di Supermario, nel "tesoretto" a disposizione per il mercato vanno conteggiati i soldi risparmiati dall'ingaggio di 4 milioni di euro netti a stagione (fino a giugno 2016), per un totale di 16 al lordo. Soldi destinati a essere reinvestiti immediatamente anche per un centrocampista, con Milan Channel che conferma i contatti col Paris Saint Germain per Adrien Rabiot (a proposito del quale il Milan ha smentito sul proprio sito l'incontro a Parigi con la dirigenza del PSG), e per un attaccante esterno che potrebbe arrivare a fine mercato (uno tra Cerci, Lestienne del Bruges o il brasiliano dello Shakhtar Donetsk Douglas Costa).