91

Termina 1-1 Milan-Napoli, che si presentava come un vero e proprio spareggio per il secondo posto. Primo tempo scoppiettante, con le reti di Flamini e Pandev, secondo tempo nervoso, falloso (espulso Flamini) e senza grandi emozioni. Il Napoli in classifica resta a +4 sul Milan

Primo tempo, cronaca. Al 4' tiro di Boateng da fuori area, deviazione di Cannavaro, ma De Sanctis non si fa sorprendere e salva la porta del Napoli. Al 12' cross di Constant dalla sinistra, Boateng al volo e palla fuori alla sinistra del portiere azzurro. Al 18' cross di Hamsik e Flamini devia in angolo con un braccio: l'arbitro giudica l'intervento involontario e concede solo il calcio d'angolo ai partenopei, che protestano. Al 27' si fa vedere Cavani, che ruba palla a Montolivo e poi, da fuori area, spara di destro: la palla finisce molto alta sopra la trasversa della porta di Abbiati. Al 30' appena scoccato incursione di Robinho, che manda la palla verso il limite dell'area, dove se la contendono Britos e Pazzini: ne esce un assist per Flamini che di sinistro, rasoterra, infila De Sanctis alla sinistra del portiere. Passano solo tre minuti e Pandev, smarcato al centro dell'area da Hamsik, di sinistro supera Abbiati e sigla l'1-1. Poco dopo, contatto in area rossonera fra Pazzini e Britos: l'arbitro giudica falloso l'intervento dell'attaccante rossonero, che protesta. Al 35', cambio nel Milan: fuori Boateng, infortunato, dentro NiangAl 42' lancio lungo di Cannavaro per Cavani, che aggancia perfettamente e si ritrova da solo davanti ad Abbiati: pallonetto, ma l'estremo difensore rossonero tocca quel tanto che basta per negare la gioia della rete all'auruguaiano. Nel minuto di recupero, bella iniziativa di Robinho, che poi serve Niang: tiraccio da fuori area che finisce di molto fuori alla destra di De Sanctis. 

Secondo tempo, cronaca. Al 50', tiro secco di Pandev da fuori area, ma Abbiati, ben piazzato, blocca agevolmente. Sul fronte opposto, al 55', destro di Flamini da fuori area: De Sanctis para a terra. Subito dopo invece è Abbiati ad anticipare in uscita a terra Cavani, dopo un'azione di Dzemaili. Al 58' pericolosa incursione di Costant dalla sinistra, ma l'esterno rossonero non trova l'attimo per l'assist al centro e alla fine De Sanctis fa suo il pallone. Al 63', De Sanctis viene ammonito per aver perso tempo su un rinvio dal fondo. Poi entra Insigne al posto di Pandev, siamo al 67'. E al 69' tocca ad Hamsik (crampi) lasciare il posto ad Armero. Al 72' entrata in scivolata a piedi uniti di Flamini su Zuniga: per il centrocampista francese è rosso diretto. Subito dopo, Allegri toglie Robinho e inserisce El Shaarawy. Al 75' ammonzione per Cavani, dopo un fallo su Niang, ora la gara è spigolosa e nervosa. Al 78' lo stesso Cavani si gira bene in area, con Mexes lontano, ma calcia alto alla sinistra di Abbiati. All'80', dopo una percussione di El Shaarawy, Pazzini spara alto sulla traversa e, subito dopo, Mazzarri inserisce Calaiò al posto di Maggio. Col Milan in dieci, Napoli più offensivo: una punizione di Cavani sbatte contro la barriera. Terzo cambio per il Milan: fuori Abate, acciaccato, dentro De Sciglio. Poco dopo, ammonito Britos per fallo su Pazzini, siamo all'86'. Un minuto dopo tiro di Montolivo da fuori area, devia Pazzini e la palla termina a lato. All'89' ammoniti Campagnaro, per un fallo su Niang, e Mexes, per le successive proteste. Al 91' Napoli pericolosissimo, con un colpo di testa di Calaiò, che finisce di poco fuori. Finisce 1-1.

Queste le FORMAZIONI UFFICIALI di Milan-Napoli in campo tra poco allo stadio San Siro:

MILAN: Abbiati, Abate, Zapata, Mexes, Constant, Flamini, Montolivo, Muntari, Boateng, Pazzini, Robinho.

NAPOLI: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Britos, Maggio, Behrami, Dzemaili, Zuniga, Hamsik, Pandev, Cavani.

Milan-Napoli, incidenti nel prepartita. Sassaiola tra gli ultras rossoneri e azzurri all'esterno del Meazza. Gli scontri sono avvenuti all'altezza del Gate 10: gli ultras rossoneri hanno accolto con il lancio di sassi e pietre il pullman coi tifosi azzurri. La Polizia è stata costretta a sparare i lacrimogeni. 
 

Milan-Napoli 1-1

30' Flamini (M), 33' Pandev (N)

CLASSIFICA: Juventus 71; Napoli 63; Milan 59; Fiorentina 55; Roma 51; Lazio 51, Inter 50;  Udinese 48; Catania 47; Cagliari 42, Parma 39; Bologna 38; Atalanta 37; Sampdoria 37, Torino 36; Chievo 36; Siena 30, Palermo 28, Genoa 28; Pescara 21. (Atalanta -2, Sampdoria -1, Siena -6, Torino -1)