Commenta per primo

 

Dopo la vittoria per 3-0 sul Palermo parla il centrocampista del Milan Antonio Nocerino, ex di turno e autore del primo gol dei rossoneri: "È stato una casualità fare un gol alla mia ex squadra. Alla fine ho salutato i tifosi del Palermo perchè saranno sempre nel mio cuore. Ci tenevo a fare una bella prestazione, a sinistra mi sento a mio agio e gioco meglio, visto che sono cinque anni che gioco in quella posizione". 
 
"In una squadra forte come questa - dice ancora Nocerino a Sky - tutto riesce più facile. La sosta ha portato bene, abbiamo recuperato giocatori preziosi, come Robinho, e la condizione fisica sta crescendo. Oggi il Milan ha giocato una partita quasi perfetta e per noi era importante mettere a segno un risultato così".