Commenta per primo
Quattro portieri, una squadra, un futuro da scrivere. Il presente del Milan ha le facce di Christian Abbiati e Maro Storari. Ma se uno dei due dovesse partire, i rossoneri hanno già individuato il possibile successore: Federico Marchetti. Che è il primo nome sul taccuino di Galliani, ma non l'unico: l'altro numero uno che piace è Diego Lopez del Villarreal. Ieri Claudio Vigorelli, che è il procuratore sia di Abbiati che di Storari ha fatto una passeggiata in via Turati per incontrare i dirigenti rossoneri. L'agente ha parlato con il Milan dell'interesse del Genoa per Abbiati e della Sampdoria per Storari, ha fatto presente che entrambi i suoi assistiti vogliono una maglia da titolare e ha chiesto che almeno una delle due richieste venga presa in considerazione. La risposta di Ariedo Braida è stata un secco no. Nei piani rossoneri rientrano sia l'uno sia l'altro portiere: Abbiati sarà il primo, Storari il secondo. La situazione sembra chiusa, in realtà ci sono due portieri che potrebbero interessare al Milan, anche in chiave futura: uno è italiano e l'altro spagnolo, ma costano. Galliani per avere Federico Marchetti dovrebbe spendere tra i 10 e i 12 milioni e lo farebbe solo nel caso riuscisse ad incassare una cifra sostanziosa dalla Sampdoria o dal Genoa. Costa molto anche Diego Lopez. Il Villarreal tre estati fa pagò sei milioni, difficile pensare che il club lo dia via per meno di quella stessa cifra.