233
Una telenovela che potrebbe presto vedere lo striscione del traguardo. Il Milan continua a lavorare per il rinnovo di contratto di Hakan Calhanoglu, attualmente in scadenza al 30 giugno 2021, tra le questioni più urgenti insieme alla simile vicenda Donnarumma. Come testimonia il nostro video, Gordon Stipic, procuratore del turco, è arrivato intorno alle 14 a Casa Milan: al via il terzo summit con Maldini e Massara in pochi mesi

PARTI PIU' VICINE - Ora dopo ora, in casa rossonera aumenta la fiducia. Perché le parti, rispetto alle ultime settimane, sono più vicine. L'offerta del Milan continua ad essere di 4 milioni di euro, la richiesta è di 5,5 milioni di euro con possibilità di scendere al massimo a 5. Balla un milione di euro, dunque: l'intesa può essere raggiunta a stretto giro di posta, magari con l'inserimento di bonus. Il Milan lavora e si appresa a chiudere una delle due telenovela di questa stagione. Incontro fissato: sono ore calde per il futuro di Calhanoglu.